Biologo Nutrizionista

Notizie flash

Oggi 05/09/2009 il sito è on line!!!

Vi invitiamo a registrarvi per poter accedere a tutti i nostri servizi. Grazie

Lunedì, 20 Nov 2017
Home Riso o pasta?
Riso o Pasta?
Scritto da Raimondo Spissu, 04-09-2009 19:11
Valuazione editore
Pagina vista 5100    
Favoriti 1
Riso_o_Pasta

 

 

PASTA DI SEMOLA

Energia 353 Kcal
1476 Kjoule riso pasta
Parte edibile 100 %
Acqua 10,8 g
Carboidrati 79,9 g
Lipidi 1,4 g riso pasta
Proteine 10,9 g riso pasta
Fibre 2,7 g riso pasta

RISO

Energia 332 Kcal
1389 Kjoule
Parte edibile 100 %
Acqua 12,0 g riso pasta
Carboidrati 80,4 g riso pasta
Lipidi 0,4 g
Proteine 6,7 g
Fibre 1,0 g

 

 

 

Osservando le tabelle sovrastanti si può effettuare un primo confronto tra questi due alimenti:

la pasta ha un contenuto calorico leggermente superiore, è più ricca di lipidi, proteine e fibre mentre è più povera di acqua e carboidrati. Occorre però precisare che il riso, pur avendo un contenuto proteico inferiore alla pasta, ha un indice chimico* superiore che lo rende sotto questo punto di vista equivalente, se non addirittura superiore alla pasta.


riso

 

Il riso è anche più digeribile poiché l'amido di riso è composto da granuli di dimensioni inferiori ed è povero di amilosio (necessita solamente di 1 o 2 ore di attività gastrica contro le 3 o 4 ore della pasta) . Il suo peso aumenta notevolmente durante la cottura, basti pensare che da 1 etto di riso crudo si ottengono circa 320 grammi di riso cotto. Per questo motivo ha un indice di sazietà superiore alla pasta. Il riso parboiled così come quello integrale, conserva intatte gran parte delle vitamine contenute nel chicco. Infine il riso può essere utilizzato anche dai celiaci, poiché contiene poca prolammina, una sostanza che partecipa alla formazione del glutine. Insomma, sebbene i due alimenti siano simili dal punto di vista nutrizionale, il riso vanta alcune caratteristiche che lo rendono, anche se di poco, migliore della pasta.


* INDICE CHIMICO: è dato dal rapporto tra la quantità di un dato aminoacido in un grammo della proteina in esame e la quantità dello stesso aminoacido in un grammo della proteina di riferimento biologica (dell'uovo). Più è alto questo indice e maggiore sarà la percentuale di aminoacidi essenziali.


Ultimo aggiornamento: 09-10-2011 13:28

Commenta Articolo Articolo Favorito Stampa l'articolo Invia ad un amico Articoli associati
Riso o pasta?
 

Login

Eventi

Iscrizione NewsLetter

Inserisci una mail valida. Ti verrà inviata una notifica per attivare il servizio.Leggi e accetta i Termini e Condizioni.
Privacy e Termini di Utilizzo

Sondaggio

Ogni quanto vorresti fare le visite di controllo?

Contatore Visite

Statistiche Utenti

  • 410 registrati
  • 0 oggi
  • 0 questa settimana
  • 30 questo mese
  • Ultimo: guidare